Antonio Cimmino Nato a Castellammare di Stabia nel 1947
Marinaio di leva 1/47. Cat. Tm/Mc - Nave Volturno e Nave Etna
Esperto navale e cultore della storia della Marina,ha lavorato diversi anni nel cantiere navale di Castellammare di Stabia
Ha elaborato, pubblicato e condotto per l' I.T.I. "R. Elia" di Castellammare un progetto pilota per"Addetti alla costruzione, riparazione ed allestimento navale. Formazione di tecnici navali"
Ha tenuto con relativa pubblicazione di dispense, un ciclo di lezioni su"Caratteristiche delle navi militari costruite nel cantiere navale stabiese"
Socio del Gruppo A.N.M.I. di Castellammare di Stabia e Revisore dei conti della Federazione di Napoli dell'Istituto del Nastro Azzurro.
Revisore dei conti dell' A.N.C.R. di Scafati
I Marinai Stabiesi dalla Marina Borbonica alla II Guerra Mondiale
Domenico Baffigo
Iovino Catello - Sommergibilista
Iovino Vittorio - Dalla Marina Militare alla Marina Mercantile
Mario Cascone - Silurista
Gennaro Valanzano - Nocchiere
Ferdinando Di Capua - Capo cannoniere di 1a classe
Pietro Di Capua - Disperso a Capo Matapan
Nicola Sibilli e la sua tragica morte sul R.C.T. Folgore
Francesco Paolo Di Somma - 2 Capo Torpediniere
La tragica fine del M.N. Francesco Grimaldi e del Smg. Pietro Micca
Alfredo Acton: Ammiraglio e Senatore
Francesco Acton - Ufficiale stabiese pluridecorato
Guglielmo Acton - Ministro della Marina del Regno d'Italia
Ferdinando Amendola - Capitano di Porto
Alessandro Coppola - Sergente S.D.T.
Aniello Della Monica - Marinaio deceduto combattendo
S.T.V. Catello Amendola
Il marinaio Pietro Turi e l'affondamento del Colleoni
Il marinaio mitragliere Salvatore Esposito e la tragedia del Conte Rosso
Il marinaio Luigi Longobardi M.O.V.M. ed il sommergibile Gondar
Luca Balsofiore Capitano del G.N. M.O.V.M.
Carlo Cattaneo Ammiraglio di Divisione M.O.V.M.
Il marinaio Vincenzo Ciaravolo M.O.V.M.
M.A.V.M. conferite ai marinai stabiesi nella II G.M.