All'inizio degli anni 60 era in atto l'ammodernamento della flotta con la costruzione e l'entrata in servizio di moderne unita' lanciamissili e naviglio minore.
Nel 1964 entravano in servizio gli incrociatori lanciamissili Andrea Doria e Caio Duilio che erano stati preceduti dai Cacciatorpedinieri lanciamissili Impavido ed Intrepido.
Oltre al "vecchio" Garibaldi trasformato in incrociatore lanciamissili facevano parte delle moderna flotta Fregate, Corvette ed altre navi minori.

La flotta della Marina Militare a meta' degli anni 60
Incrociatore lanciamissili Andrea Doria
Incrociatore lanciamissili Caio Duilio
Motocannoniere Freccia e Saetta
Motocannoniere Lampo e Baleno
Corvetta Umberto Grosso
Navi scuola Stella Polare e Corsaro II
Corvette De Cristofaro, Grosso, Todaro, Visintini
Dragamine costieri
Dragamine litoranei
Fregate Bergamini, Fasan, Margottini, Rizzo
Incrociatore lanciamissili Giuseppe Garibaldi
Cacciatorpediniere lanciamissili Impavido - Intrepido
Cacciatorpediniere Indomito - Impetuoso
I mezzi della Marina Militare a meta' degli anni '60
Nave scuola Palinuro
42a Squadriglia Motosiluranti
Sommergibili Cappellini, Morosini, Torricelli